Il suo caso deve necessariamente essere inquadrato in un’ ottica multi disciplinare (neurologo, ortopedico, immunologo, terapista del dolore e osteopata), di seguito il razionale applicato sui dati da lei forniti.
 
Innanzitutto è necessario conoscere il tipo di Vertigine viste le numerose cause (cerebrovascolari, parossistiche posizionali, vestibolari, Menière, da compressione ecc..) spesso una non esclude l’altra assumendo caratteri misti.
 
Vista la premessa, come può intervenire l’osteopata?
Secondo la mia esperienza in questi casi sono particolarmente indicati trattamenti biodinamici – cranio-sacrali al fine di agire profondamente sul sistema nervoso centrale per meglio gestire tutte quelle risposte stress mediate come ansia, nervosismo, tensioni muscolari ed influenzare a cascata il sistema ormonale – immunitario per meglio gestire l’armonizzazione degli stati psicologici ed emotivi.

Dott. Antonio Folino Osteopata - Posturologo

Via Labriola, 16
San Giuliano Milanese (Mi)

Antonio Folino Osteopata | P.IVA 10556640968

Chat
Chat